Tra il 2 e il 4 settembre, si è svolta in Brasile la seconda edizione della Missione Giovani Sa-Fa. Con questa sono due le edizioni che si terranno a Ibema, la prima nel 2019, prima della pandemia. Questa pandemia ha impedito e posticipato la realizzazione delle edizioni programmate negli anni precedenti.
Si sono incontrati più di 60 giovani delle scuole della Famiglia Sa-Fa di Itapiranga e Marau, oltre agli abitanti di Ibema, e più di 10 collaboratori diretti, con rappresentanti di ogni unità partecipante. L’unità di Brasilia, per motivi logistici, non ha potuto partecipare a questa edizione.
L’attività missionaria consisteva nell’animazione e nello scambio tra i giovani partecipanti, nella preghiera, nella ricreazione con i bambini del quartiere di Fatima, nella partecipazione comunitaria a 2 messe e nella missione di visita alle famiglie. I giovani dell’animazione cattolica delle comunità vicine sono stati invitati a rendere più dinamica la musica e la coreografia.
L’incontro è stato molto apprezzato da tutti i giovani partecipanti per le dinamiche presentate, lo scambio fornito anche dalla comunità del quartiere di Fatima che ha organizzato, preparato e servito un pasto comunitario per molte famiglie. Congratulazioni a Ibema, all’amministrazione, agli insegnanti, al parroco e alla popolazione per l’ennesima dimostrazione di affetto e apprezzamento per la Famiglia Sa-Fa.