Il Ritiro FFNN si è svolto il 5 e 6 novembre nella Villa Sagrada Familia a San Antonio de Arredondo; lì, con grande gioia ed entusiasmo, sono arrivati 102 partecipanti dalle Fraternità di Buenos Aires, Tandil, Casilda (Santa Fe), Santa María (Catamarca), Santa Lucía Tucumán, Bell Ville e Córdoba (capitale) con l’accompagnamento dei Fratelli José, Valentín, Germán, Alberto, Juan Carlos, Mamerto, Fernando e Fratel Edgardo, Animatore Provinciale.
Questa grande presenza è dovuta, in parte, al fatto che nel corso di quest’anno sono sorte nuove Fraternità che hanno aderito alla chiamata del nostro carisma, che si estende a tutta la grande Famiglia Sa-Fa ed è un modo in cui alcuni laici si sentono chiamati a vivere la loro vocazione Sa-Fa e ad accompagnare questi tempi di Sinodalità che il Papa ci sta chiedendo.
Il tema era: “NASCE QUALCOSA DI NUOVO” ed è stato animato dalla signora Mónica Córdoba della Fraternità di Santa Lucía (Tucumán). È stato un bellissimo incontro in cui lo spirito di famiglia è stato vissuto nella diversità e nell’originalità di ciascuna delle Fraternità.