Nel pomeriggio dell’11 luglio, nella nostra casa di formazione di Nita, con il motto “Kamu Akan Menjadi Saksi-Ku” Kis 1:8 (“Mi sarete testimoni” Atti 1,8), si è svolta la professione perpetua di Fr. Matias Ledang e la prima professione di nove novizi, cinque di nazionalità indonesiana e quattro timoresi. P. Telesforus Jenti O.Carm, Vicario generale della diocesi di Maumere, ha presieduto l’Eucaristia e fr. Aurelio Arreba, come delegato dell’Animatore Generale, ha ricevuto i voti. Dieci Fratelli delle comunità di Kupang e Nita, quattordici novizi e diciassette pre-postulanti hanno accompagnato Fr. Matias e i nove novizi che hanno emesso la loro prima professione in questo giorno speciale.

Il coro era composto da dodici dei nostri formandi, accompagnati all’armonium da fr. Melkisedek Musi e dal pre-postulante Renaldo Daputra. Il pre-postulante Desio Nule ha letto il salmo e il pre-postulante Petrus Yansen ha cantato le litanie. I parenti dei professi hanno fatto le prime due letture e hanno portato le offerte.

Dopo la Messa, sono stati fatti i consueti saluti, questa volta dal celebrante principale, dal Fratello Delegato dell’Indonesia e Timor Est, dal Superiore locale, da un rappresentante delle famiglie, da Fratel Matias e da uno dei Fratelli che aveva appena emesso la sua prima professione. La celebrazione è proseguita con un programma di esibizioni musicali dei diversi gruppi di formandi e con la cena. La celebrazione si è conclusa con le danze tradizionali di queste isole.