Il giorno 7 di luglio si è celebrato nella nostra casa di Nita la Professione Religiosa di diciassette Novizi, undici indonesiani e sei di Timor. SI è iniziato con la processione d’entrata fatta da un gruppo di bambini e bambine vestiti con gli abiti tradizionali e subito dopo i futuri professi accompagnati dai loro genitori e dai Superiori. Il coro era composto dai membri del movimento apostolici Figli di Sion. Il lemma scelto per la celebrazione è stato: “Permanete in me affinché diate frutto”Gv 15:4.16).  I voti sono stati ricevuti dal Fratello Superiore Generale.

Una volta finita la messa è stata la volta degli abituati discorsi fatti dal celebrante, dal Superiore Generale, dal Superiore locale, da un rappresentante delle famiglie e da uno dei nuovi professi. La festa continua all’esterno con un programma ricreativo preparato da alcuni dei nostri ragazzi e da vari gruppi di bambini delle scuole della zona. Nel frattempo si condivide la cena, preparata per più di cinquecento commensali. La festa termina con una serie di danze tradizionali.