Il risuscitato si è fatto presente nel triduo in preparazione  alla Pasqua con i giovani di Valladolid, che vi hanno partecipato. 45 giovani dei gruppi chi si stanno preparando alla cresima e 13 tra Fratelli e catechisti sono stati i promotori di questi quattro giorni.

Si sono vissuti momenti intensi di preghiera condivisa e di riflessione, vita fatta esperienza nei gruppi, ricordando a Maria madre e luce intensa del fuoco che regala la Vita per darla.

Il lemma di quest’anno è stato:  Moristi per me, vivrò per te. Cristo è stato il centro di questi quattro giorni nel quale lo abbiamo accompagnato in ognuno dei suoi passi, dalla morte alla vita. Una nuova presenza che si fa allegria, forza ed amore per la vita di ogni giorno.