L’11 agosto la comunità di Nita ha celebrato l’invio di quattro Fratelli alla nuova comunità di Ndona: i Fratelli Melkisediek Musi, Yustinus Tuka, Stefanus Pas e Benyamin Thundang. Due di loro sono partiti un giorno dopo per il loro incarico e gli altri due li raggiungeranno tra qualche settimana.
La città di Ndona si trova vicino alla città di Ende, nel centro dell’isola di Flores. È la residenza dell’arcivescovo di Ende. Vincenzius Sensi Potokota, e la curia diocesana. L’arcidiocesi di Ende conta 452.660 cattolici, l’80% della popolazione, distribuiti in 59 parrocchie nei distretti di Ende, Nagekeo e Ngada. A Ndona ci sono anche due comunità religiose femminili: le Suore del Volto Santo SSV e le Suore dell’Imitazione di Gesù CIJ.
La comunità risiederà nei locali del vescovato fino al completamento dei lavori della casa che servirà come residenza. I Fratelli svolgeranno il loro apostolato da quest’anno in poi, insegnando nelle scuole diocesane SMK Santo Vincentius e SMPS Santo Antonius, dirigendo i due collegi maschili da loro dipendenti e lavorando nella catechesi e nell’animazione liturgica nella parrocchia di Santa Maria Immacolata e nelle sue tre stazioni parrocchiali.