23 persone, per lo più giovani studenti della Scuola Agraria, del Liceo classico di Chieri e dell’Università di Torino, stanno partecipando al campo di lavoro e di amicizia presso la comunità dei Fratelli della Sacra Famiglia di Nanoro in Burkina Faso.

Molteplici gli incontri, le manifestazioni e le iniziative del campo. Tra tutte citiamo la corsa degli asini, due giorni intensi culminati con la finale tra 315 partecipanti. Ad ognuno sono stati consegnati 10 kg di riso oltre che i premi speciali per i primi tre.

Purtroppo a causa della scarsa ed irregolare stagione delle piogge quest’anno si prospettano tempi duri. E’emergenza alimentare. Dunque si sono distribuite 3,5 tonnellate di riso alle 14 scuole pubbliche e private del dipartimento di Nanoro.

Siamo poi stati impegnati in lavori di tinteggiatura alla sala polivalente del Liceo di Nanoro. E poi tante visite, incontri e progetti per il futuro, lungo le strade della fratellanza con i Fratelli della Sacra Famiglia in un cammino di condivisione a fianco della popolazione burkinabè.