Dal 29 gennaio al 2 febbraio, si è svolto l’incontro con Fratel Gabriele nella rinnovata “casa di incontri Tamié”, in Uruguay, secondo il motto: “Guardando con gli occhi di Gabriele” – Hanno partecipato 60 laici e diversi Fratelli provenienti da tutta la Provincia (Argentina, Uruguay e Brasile) ed è stato coordinato dal gruppo Nazareno Taboriniano. Abbiamo approfondito l’ultima esortazione apostolica di Papa Francesco “Gaudete et Exultate” e il suo rapporto con la nostra spiritualità e carisma. Il clima di fraternità e integrazione sperimentato durante l’incontro ha fornito il quadro adeguato per condividere e scoprire le nuove sfide alle quali Papa Francesco ci chiama. Sono stati ben evidenzati i tempi di lavoro personale, di condivisione in ognuna delle comunità e i momenti di preghiera e di celebrazioni  svolti in questi giorni.