Il campo di lavoro e di amicizia invernale si è svolto in Burkina dal 22 dicembre al 19 gennaio. Sono stati tanti i momenti condivisi dai campisti con le comunità dei Fratelli della Sacra Famiglia e la popolazione. Tra questi ricordiamo in particolare l’inaugurazione a Goundì del “Centre Spirituel Elena Trocelli” il 31 dicembre 2018. Come hanno ricordato fratel Firmin Tankoano, direttore del Centro di Goundì ed il sacerdote all’inizio della celebrazione della Santa Messa in occasione dell’inaugurazione, occorre nella nostra opera pensare non solo alle necessità del corpo, ma anche a quelle spirituali, proprio come desiderava l’indimenticabile fratel Silvestro.

Ecco perché quando si è trattato di scegliere quale opera realizzare in memoria della cara signora Elena Trocelli che per più di trent’anni ha partecipato ai campi di lavoro e amicizia a Goundì nella missione di fratel Silvestro, la scelta è spontaneamente andata ad un Centro Spirituale, dotato di 18 camere, per un totale di 36 posti letto, una cucina, una lavanderia ed uno spazio adibito ai pasti. Questo accoglierà, nello spirito della Santa Famiglia di Nazareth, singoli, famiglie, gruppi di religiosi e laici desiderosi di trascorrere un periodo di preghiera, riflessione e formazione presso il Centro di Goundì. La costruzione sorge a pochi passi dalla cappellina dove ai piedi del Crocifisso, tanto caro a fratel Silvestro ed ai suoi ospiti, anche Elena trascorreva molto tempo nel silenzio e nel raccogliment