Dopo un lungo tempo di attesa, durante il campo abbiamo anche condiviso la gioia di vedere il “CREN Agnese Bonardi” in piena funzione. Quotidianamente donne e bambini frequentano il centro per richiedere consultazioni e cure del caso in particolare legate alla denutrizione infantile. Il personale sanitario, preparato e competente, è diretto da frère Frederic Kaborè al quale auguriamo un buon lavoro unitamente a tutti i suoi collaboratori che grazie a quet’opera rispondono ad uno dei bisogni fondamentali dell’essere umano: il diritto alla salute.