Il 30 gennaio gli alunni del Collegio hanno celebrato il Giorno della Pace e della non violenza. Riuniti nel cortile hanno ricordato che la pace incomincia nella famiglia per poi viverla nella scuola e nella società.

La novità di quest’anno, è stata che gli alunni più grandi si sono occupati dei più piccoli, simboleggiando il gesto di prendersi cura dei deboli e di coloro che non possono vivere la pace.