In occasione della celebrazione dei 130 anni dall’arrivo dei Fratelli della Sacra Famiglia in Uruguay e della fondazione del Collegio Sagrada familia ad Aguada (Montevideo), Venerdì 4 ottobre si è tenuto il II° Congresso degli Insegnanti Sa-Fa, in questo collegio.

Vi hanno partecipato 360 insegnanti Sa-Fa dei 6 collegi dell’Uruguay.

Il Congresso è iniziato con un momento di preghiera e si è concluso con la Messa di Ringraziamento presieduta da Mons. Pablo Jourdan (Vescovo ausiliare di Montevideo ed ex alunno).

Dopo un momento di preghiera il cardinale Mons Daniel Sturla (Ex Alunno)  e il Provinciale Fratel Néstor Achigar ci hanno aiutato a riflettere su “La presenza dei fratelli nella Chiesa e nella cultura uruguayana”.

Seguono le presentazioni plenarie della Professoressa Yanelín Brando: “Una storia per la nazione cattolica. Il saggio sulla storia della Patria di H.D., di Mag. Ariel Fripp ” apporto di Pedro Martín nell’insegnamento della matematica” e il Lic. Sebastian Huelmo “Museo Fratel Mario”. Poi in 6 sale simultaneamente sono stati presentati i 56 progetti innovativi presentati dagli insegnanti di tutti i collegi Sa-Fa.

Durante tutto il Congresso ci sono stati spazi dove partecipare a diverse manifestazioni artistiche e scientifiche come la visita al Museo e l’intervento dello scultore D. Santiago Dieste, l’inaugurazione in educazione infantile di una finestra virtuale collettiva per celebrazioni con i bambini e la fiera della scienza, tra le altre cose.